• arte
  • natura
  • eventi
  • mostre
  • concerti
Please Wait

Piero GiadrossiThe way we were (Come eravamo)

Piero Giadrossi
Italia (1944)
/ L'OPERA

The way we were (Come eravamo), 2013
legno teak

L’installazione consiste di 9 tronchi di legno teak morto, intrecciati con nove alberi di quercia ancora vivi. Prende il titolo dalla canzone di Barbra Streisand, cantata nell’omonimo film con Robert Redford del 1973.
Il lavoro esprime molto di più che il passaggio del tempo: allude ai vari problemi che possono assalire la natura a causa dei disastri naturali ma purtroppo, sempre più spesso, per colpa dell’intervento dell’uomo. Questa installazione è così abilmente integrata che il visitatore disattento potrebbe quasi non notarla.

Gallery artista
Gallery artista
Gallery artista
Piero Giadrossi
Italia (1944)

BIOGRAFIA


Piero Giadrossi è nato nel 1944 a Trieste. Ha vissuto a Trieste, Napoli e Genova dove si è laureato in Legge e Scienze politiche, prima di trasferirsi in Germania per lavoro e, quindi, per alcuni anni, in Inghilterra.
Dal 2000 si occupa di arte contemporanea; ha fondato il Parco che ha aperto i battenti nel 2004, dopo i lavori di recupero del bosco. Oltre all’opera The way we were (Come eravamo), per il Parco ha disegnato l’anfiteatro e l’impianto fotovoltaico; partecipa con i suoi Peperoni anche al progetto Pievasciata B.A.C.

INFO UTILI

COME RAGGIUNGERCI
Per arrivare da Siena su strada asfaltata, percorrere la SP 408 fino a Ponte a Bozzone; lì girare a sinistra e seguire le indicazioni per Pievasciata / Parco Sculture.
Da Siena sono circa 15 chilometri.
IL PERCORSO
Il percorso all’interno del Parco è lungo circa 1,5 chilometri ed è percorribile senza difficoltà con passeggini e sedie a rotelle adeguate.
Su richiesta e in base alla disponibilità, possiamo accompagnare persone con disabilità o mobilità ridotta con il kart elettrico. Contattaci per maggiori informazioni.
ORARI E BIGLIETTI
Il Parco è aperto ogni giorno (domeniche e festivi compresi) dalle 10 alle 18. Ultimo ingresso un'ora e mezza prima della chiusura. In caso di maltempo l'orario potrebbe subire variazioni.
Le tariffe di ingresso sono: €10 adulti | € 5 ridotto under 18 | Gratuito 0-4 anni
Non è necessaria la prenotazione. La APP del Parco, disponibile gratuitamente su Apple Store e Google Play Store, è un’ottima audioguida!
GRUPPI NUMEROSI
In caso di gruppi superiori alle 12 persone vi chiediamo di prenotare l’ingresso in anticipo, per facilitare l’organizzazione.
Sono disponibili visite guidate in italiano e in inglese su prenotazione, da concordare preventivamente.
UNA VISITA PER TUTTI
La visita del Parco dura, in media, un’ora e mezzo ed è assolutamente adatta ai bambini! Gli amici a 4 zampe sono benvenuti (purché tenuti al guinzaglio!).
Il Parco non ha un punto ristoro, ma saremo lieti di consigliarvi alcuni ristoranti raggiungibili in auto in pochi minuti. Area picnic disponibile
Logo parco footer

PARCO SCULTURE DEL CHIANTI
Strada provinciale 9, 48
53019 Pievasciata - Castelnuovo Berardenga (Si)
P.I. 01181460526 C.F. 92044080528
Tel: +39 0577 357151 E-mail: info@parcosculturechianti.it
Privacy Policy

SCARICA LA NOSTRA APP