• arte
  • natura
  • eventi
  • mostre
  • concerti
Please Wait

Pilar Aldana MendezConstrucción PARA ATRAPAR EL TIEMPO

Pilar Aldana Mendez
colombia (1963)
/ L'OPERA

Construcción PARA ATRAPAR EL TIEMPO , 2001
granito nero africano e marmo del Labrador

Sin dai primi anni Novanta la scultrice colombiana Aldana-Mèndez realizza con la pietra “spazi accessibili, abitabili” che “invitano l’uomo a riflettere sull’essere parte della Vita, o semplicemente sul fatto di essere lì”.

All’interno del Parco, questa scultura angolare lucidata fa sentire la propria presenza. È composta da otto lastre di granito nero, di circa una tonnellata, e le luci e le ombre del bosco circostante vengono riflesse sui muri neri accuratamente lucidati. L’oscura fenditura sul muro frontale, con il triangolo invertito sul retro, induce lo spettatore a scalare la collina per esplorare più direttamente l’opera: solo così ci si accorge che la struttura appare molto più aperta rispetto a come sembra invece dal davanti. Uno stretto ingresso con sei scalini, della larghezza sufficiente ad accogliere una sola persona, conduce ad uno spazio centrale di forma triangolare, che la feritoia aveva già fatto intravedere dal di fuori. Dall’interno si scorge un frammento di bosco, mentre una tettoia di rami intramezzati dal cielo fa da cornice.

Il risultato è un luogo contemplativo e tranquillo che sembra separato dal mondo esterno; qui, per un attimo, il tempo sembra fermarsi, per ricominciare una volta che si riemerge verso l’esterno.

Gallery artista
Gallery artista
Gallery artista
Gallery artista
Gallery artista
Pilar Aldana Mendez
colombia (1963)

BIOGRAFIA


Pilar Aldana Mendez nasce a Bogotà (Colombia) nel 1963, ma dal 1985 vive in Spagna, a Barcellona. I suoi lavori sono spesso monumentali, ma si è espressa anche con piccole installazioni di diversi materiali quali, per esempio, il vetro, la pietra, il ferro e il legno.
Durante la sua carriera realizza opere monumentali in aree naturali e musei all’aperto di tutto il mondo e i suoi lavori sono esposti in musei e collezioni private in Europa, Asia e America Latina.
Specializzata nella scultura in vetro, ha realizzato progetti per la produzione e il restauro di vetri per il Tempio della Sagrada Familia e per il Palazzo della Musica Catalana di Barcellona; è stata responsabile culturale dell’Associazione Catalana delle Arti del Vetro ed è membro attivo di associazioni internazionali di scultura e vetro.

INFO UTILI

COME RAGGIUNGERCI

Per arrivare da Siena su strada asfaltata, percorrere la SP 408 fino a Ponte a Bozzone; lì girare a sinistra e seguire le indicazioni per Pievasciata / Parco Sculture. Da Siena sono circa 15 chilometri.

IL PERCORSO

Il percorso all’interno del Parco è lungo circa 1,5 chilometri e in alcuni tratti raggiunge una pendenza del 20%: è percorribile con passeggini e sedie a rotelle adeguate. Su richiesta e in base alla disponibilità, possiamo accompagnare persone con disabilità o mobilità ridotta con il kart elettrico. Contattaci per maggiori informazioni.

ORARI E BIGLIETTI

Il Parco è aperto ogni giorno (domeniche e festivi compresi) dalle 10 alle 18. Ultimo ingresso un’ora e mezza prima della chiusura. In caso di maltempo l’orario potrebbe subire variazioni.
Le tariffe di ingresso sono: €10 adulti | € 5 ridotto under 18 | Gratuito 0-4 anni

Non è necessaria la prenotazione. La APP del Parco, disponibile gratuitamente su Apple Store e Google Play Store, è un’ottima audioguida!

GRUPPI NUMEROSI

In caso di gruppi superiori alle 12 persone vi chiediamo di prenotare l’ingresso in anticipo, per facilitare l’organizzazione.
Sono disponibili visite guidate in italiano e in inglese su prenotazione, da concordare preventivamente.

UNA VISITA PER TUTTI

La visita del Parco dura, in media, un’ora e mezzo ed è assolutamente adatta ai bambini! Gli amici a 4 zampe sono benvenuti (purché tenuti al guinzaglio!).
Il Parco non ha un punto ristoro, ma saremo lieti di consigliarvi alcuni ristoranti raggiungibili in auto in pochi minuti. Area picnic disponibile.

Logo parco footer

PARCO SCULTURE DEL CHIANTI
Strada provinciale 9, 48
53019 Pievasciata - Castelnuovo Berardenga (Si)
P.I. 01181460526 C.F. 92044080528
Tel: +39 0577 357151 E-mail: info@parcosculturechianti.it
Privacy Policy

SCARICA LA NOSTRA APP