• arte
  • natura
  • eventi
  • mostre
  • concerti
Please Wait

Ichwan NoorIl Pensatore

Ichwan Noor
Indonesia (1963)
/ L'OPERA

Il Pensatore, 2013
Bronzo

L’opera è un evidente omaggio – anche nel nome – al celebre Pensatore dell’artista francese Auguste Rodin che venne fuso per la prima volta nel 1902. Oltre che per le dimensioni (l’originale è alto 2 metri!), il Pensatoredi Noor si differenzia anche per la presenza degli abiti: l’artista indonesiano, infatti, lo ha voluto vestito. Così – seduto in una delle aree sosta del Parco – potrebbe sembrare un visitatore qualsiasi; spesso, infatti, i visitatori si fermano a questo tavolo a riposare un po’ in sua compagnia.

Gallery artista
Gallery artista
Gallery artista
Ichwan Noor
Indonesia (1963)

BIOGRAFIA


Nato nel 1963, Ichwan Noor ha studiato arte alla facoltà di Belle Arti ISI Yogyakarta, dove lavora e vive. È rinomato per le sue sculture accattivanti e fantastiche che coinvolgono forme umane, animali e tecnologiche. Avendo ottenuto il riconoscimento internazionale per le sue sculture tridimensionali, abilmente costruite con una vasta gamma di materiali, come bronzo, alluminio, acciaio inossidabile e resina, Noor ha scolpito una dialettica unica nel genere della scultura.
È noto per le sculture e le opere di grandi dimensioni create reinterpretando parti originali del Maggiolino VW del 1953: la sua opera Beetle Sphere è stata mostrata per la prima volta ad Art Basel Hong Kong nel 2013 e, nel 2015, “è tornata a casa” in Indonesia in una mostra avviata per celebrare il 25esimo anniversario della società di titoli Ciptadana. Successivamente è stata esposta in tutto il mondo e riprodotta in diversi materiali, ricevendo anche il premio per la migliore opera d’arte all’evento Indonesia Art Motoring: Motion and Reflection, organizzato presso la Galleria Nazionale di Giakarta, 2011. Noor insegna alla Facoltà di Belle Arti dell’Università di Yogyakarta.

INFO UTILI

COME RAGGIUNGERCI
Per arrivare da Siena su strada asfaltata, percorrere la SP 408 fino a Ponte a Bozzone; lì girare a sinistra e seguire le indicazioni per Pievasciata / Parco Sculture.
Da Siena sono circa 15 chilometri.
IL PERCORSO
Il percorso all’interno del Parco è lungo circa 1,5 chilometri ed è percorribile senza difficoltà con passeggini e sedie a rotelle adeguate.
Su richiesta e in base alla disponibilità, possiamo accompagnare persone con disabilità o mobilità ridotta con il kart elettrico. Contattaci per maggiori informazioni.
ORARI E BIGLIETTI
Il Parco è aperto ogni giorno (domeniche e festivi compresi) dalle 10 alle 18. Ultimo ingresso un'ora e mezza prima della chiusura. In caso di maltempo l'orario potrebbe subire variazioni.
Le tariffe di ingresso sono: €10 adulti | € 5 ridotto under 18 | Gratuito 0-4 anni
Non è necessaria la prenotazione. La APP del Parco, disponibile gratuitamente su Apple Store e Google Play Store, è un’ottima audioguida!
GRUPPI NUMEROSI
In caso di gruppi superiori alle 12 persone vi chiediamo di prenotare l’ingresso in anticipo, per facilitare l’organizzazione.
Sono disponibili visite guidate in italiano e in inglese su prenotazione, da concordare preventivamente.
UNA VISITA PER TUTTI
La visita del Parco dura, in media, un’ora e mezzo ed è assolutamente adatta ai bambini! Gli amici a 4 zampe sono benvenuti (purché tenuti al guinzaglio!).
Il Parco non ha un punto ristoro, ma saremo lieti di consigliarvi alcuni ristoranti raggiungibili in auto in pochi minuti. Area picnic disponibile
Logo parco footer

PARCO SCULTURE DEL CHIANTI
Strada provinciale 9, 48
53019 Pievasciata - Castelnuovo Berardenga (Si)
P.I. 01181460526 C.F. 92044080528
Tel: +39 0577 357151 E-mail: info@parcosculturechianti.it
Privacy Policy

SCARICA LA NOSTRA APP