• arte
  • natura
  • eventi
  • mostre
  • concerti
Please Wait

21/09/2024Alla scoperta dei labirinti

MAGGIORI INFO
EMAIL: info@parcosculturechianti.it
TEL/WHATSAPP: +39 0577 357151

Sabato 21 settembre ore 15.30

EVENTO SU PRENOTAZIONE

Costo di partecipazione

€ 10 adulti | € 5 ragazzi 5/18 anni | Gratuito 0/4 anni

Cosa comprende:

  • Ingresso al Parco
  • Incontro con il cacciatore di labirinti Ettore Selli e visita approfondimento al Labirinto del Parco

Incontro presentazione con Ettore Selli, autore del libro “Labirinti italiani. Arte, storia, paesaggio e architettura nei misteriosi dedali della Penisola” & visita approfondimento al Labirinto di Jeff Saward

Avete mai pensato che si possa entrare in un labirinto non per perdersi ma per ritrovarsi? Sareste tranquilli nel percorrerne il tortuoso tracciato, o un senso di inquietudine vi assalirebbe? E davanti a un bivio, girereste a destra, anche se siete mancini? In definitiva, i labirinti vi attraggono o vi fanno paura? Se state leggendo queste righe, significa che comunque non vi sono indifferenti e vi piacerebbe approfondire il tema. Non potete allora perdere l’occasione di farlo insieme al maggiore conoscitore italiano dell’argomento: Ettore Selli, il cacciatore di labirinti. Dopo aver percorso in lungo e in largo la Penisola alla ricerca di tutti quelli esistenti – pubblici e privati, conosciuti e nascosti, perenni o stagionali – li ha raccolti in questo ricchissimo volume che è, allo stesso tempo, un minuzioso censimento, una guida, ma anche una piccola enciclopedia. Preceduti da un saggio introduttivo che documenta la storia del segno labirintico seguendone la fortuna attraverso le epoche e mostrando le sue trasformazioni fino ai nostri giorni, vengono presentati qui oltre cento labirinti, suddivisi per Regione: tutti quelli attualmente esistenti in Italia, per la maggior parte vegetali, ma anche di altri materiali. Le accurate descrizioni che li illustrano ne commentano la genesi, il tracciato e il luogo in cui sorgono, con riferimenti all’arte, alla letteratura e alla botanica. In più, sono corredate da fotografie spettacolari e dalle coordinate geografiche, per dare al lettore la possibilità di visitarli. Se però non riuscirete ad andarci di persona, nulla è perduto, perché attraverso queste pagine l’inestinguibile passione dell’autore ve li farà vivere e assaporare quasi foste voi a percorrerli: un’esperienza davvero indimenticabile.

Ettore Selli

Ettore Selli nasce nel 1989 a Bologna, dove svolge gli studi classici e si laurea con pieni voti in Ingegneria ambientale. L’interesse per le piante, la geologia nel sangue di famiglia e l’amore per la natura lo portano ad appassionarsi fin da adolescente al tema del labirinto. Esploratore e divulgatore, durante i suoi viaggi ha scoperto e visitato numerosi labirinti vegetali, che rappresentano il connubio di tutte le sue passioni: da qui è nato il suo primo libro libro Labirinti vegetali. La guida completa alle architetture verdi dei cinque continenti (Pendragon, 2020), in seguito al quale i media lo hanno definito “cacciatore di labirinti”. Per primo ha catalogato i quasi mille labirinti di siepi del mondo e ha proposto una formula matematica per il calcolo della difficoltà di risoluzione. Ospite di numerose conferenze e programmi radiotelevisivi con contributi sul tema, ha anche scritto articoli per riviste italiane e internazionali. Come maze designer ha realizzato diversi tracciati: la sua più recente opera è il Labirinto di Girasoli 2023 a Ornago (MB).

Seguitelo su Instagram: world_maze_project

Vuoi sapere di più su Ettore Selli? Guarda lìintervista su Geo – Rai3!

INFO UTILI

COME RAGGIUNGERCI

Per arrivare da Siena su strada asfaltata, percorrere la SP 408 fino a Ponte a Bozzone; lì girare a sinistra e seguire le indicazioni per Pievasciata / Parco Sculture. Da Siena sono circa 15 chilometri.

IL PERCORSO

Il percorso all’interno del Parco è lungo circa 1,5 chilometri e in alcuni tratti raggiunge una pendenza del 20%: è percorribile con passeggini e sedie a rotelle adeguate. Su richiesta e in base alla disponibilità, possiamo accompagnare persone con disabilità o mobilità ridotta con il kart elettrico. Contattaci per maggiori informazioni.

ORARI E BIGLIETTI

Il Parco è aperto ogni giorno (domeniche e festivi compresi) dalle 10 alle 18. Ultimo ingresso un’ora e mezza prima della chiusura. In caso di maltempo l’orario potrebbe subire variazioni.
Le tariffe di ingresso sono: €10 adulti | € 5 ridotto under 18 | Gratuito 0-4 anni

Non è necessaria la prenotazione. La APP del Parco, disponibile gratuitamente su Apple Store e Google Play Store, è un’ottima audioguida!

GRUPPI NUMEROSI

In caso di gruppi superiori alle 12 persone vi chiediamo di prenotare l’ingresso in anticipo, per facilitare l’organizzazione.
Sono disponibili visite guidate in italiano e in inglese su prenotazione, da concordare preventivamente.

UNA VISITA PER TUTTI

La visita del Parco dura, in media, un’ora e mezzo ed è assolutamente adatta ai bambini! Gli amici a 4 zampe sono benvenuti (purché tenuti al guinzaglio!).
Il Parco non ha un punto ristoro, ma saremo lieti di consigliarvi alcuni ristoranti raggiungibili in auto in pochi minuti. Area picnic disponibile.

Logo parco footer

PARCO SCULTURE DEL CHIANTI
Strada provinciale 9, 48
53019 Pievasciata - Castelnuovo Berardenga (Si)
P.I. 01181460526 C.F. 92044080528
Tel: +39 0577 357151 E-mail: info@parcosculturechianti.it
Privacy Policy

SCARICA LA NOSTRA APP