• arte
  • natura
  • eventi
  • mostre
  • concerti
Please Wait

Cor LitjensUNFINISHED BUILDING

Cor Litjens
Olanda (1956)
/ L'OPERA

UNFINISHED BUILDING , 2004
marmo issorie e ferro

Il portale monumentale che attraversa il sentiero del Parco ad un terzo circa del percorso fa parte di una serie di lavori di Cor Litjens che uniscono architettura e paesaggio. Il posizionamento stesso della scultura, di traverso al sentiero, impegna il visitatore in modo quasi fisico, facendolo diventare elemento attivo della composizione. La parte incompiuta del titolo e dell’opera stessa è un altro aspetto importante e dipende dalla partecipazione dell’osservatore che è libero di completare la composizione nella sua immaginazione.

Il lavoro di Litjens trova ispirazione in alcuni famosi esempi di edifici incompiuti come il Duomo Nuovo di Siena o l’Abbazia di San Galgano. Allo stesso modo, il suo lavoro è ispirato dalla natura: in Unfinished Building usa la tavolozza dei colori del Parco attraverso l’uso del marmo issorie e di materiale ferroso arrugginito, a formare un dialogo tra arte e natura.

Gallery artista
Gallery artista
Gallery artista
Cor Litjens
Olanda (1956)

BIOGRAFIA


Cor Litjens nasce a Nijmegen, Olanda, nel 1956. Dopo gli studi d’arte, sceglie di diventare un artista professionista e nel 1981 apre il suo studio. Contemporaneamente Litjens ottiene la sua prima importante commissione per un lavoro monumentale e da allora si dedica alla scultura a tempo pieno, partecipando a numerosissime mostre personali e collettive. Realizza grandi sculture monumentali e piccole sculture dettagliate, per lo più fuse in bronzo, a volte in combinazione con la pietra.

La sua opera è caratterizzata dall’utilizzo di elementi e forme provenienti dalla natura scenografica e dall’architettura monumentale. I suoi soggetti rappresentano montagne, case, cancelli, alberi, ponti e piazze; ma anche scogliere, coste, fiumi, cortili, isole e intere città. A volte questi elementi e forme sono riconoscibili solo astrattamente, staccati dal loro ambiente originario, altre volte vengono trasformati in modo molto concreto in immagini figurative.
Le sculture di Litjens ricordano edifici e parti di essi: realizza pavimenti, pareti, stanze e corridoi in bronzo o acciaio, in cui le aperture di finestre e porte danno accesso ad altri spazi sorprendenti. Come accade al Parco.

INFO UTILI

COME RAGGIUNGERCI
Per arrivare da Siena su strada asfaltata, percorrere la SP 408 fino a Ponte a Bozzone; lì girare a sinistra e seguire le indicazioni per Pievasciata / Parco Sculture.
Da Siena sono circa 15 chilometri.
IL PERCORSO
Il percorso all’interno del Parco è lungo circa 1,5 chilometri ed è percorribile senza difficoltà con passeggini e sedie a rotelle adeguate.
Su richiesta e in base alla disponibilità, possiamo accompagnare persone con disabilità o mobilità ridotta con il kart elettrico. Contattaci per maggiori informazioni.
ORARI E BIGLIETTI
Il Parco è aperto ogni giorno (domeniche e festivi compresi) dalle 10 alle 18. Ultimo ingresso un'ora e mezza prima della chiusura. In caso di maltempo l'orario potrebbe subire variazioni.
Le tariffe di ingresso sono: €10 adulti | € 5 ridotto under 18 | Gratuito 0-4 anni
Non è necessaria la prenotazione. La APP del Parco, disponibile gratuitamente su Apple Store e Google Play Store, è un’ottima audioguida!
GRUPPI NUMEROSI
In caso di gruppi superiori alle 12 persone vi chiediamo di prenotare l’ingresso in anticipo, per facilitare l’organizzazione.
Sono disponibili visite guidate in italiano e in inglese su prenotazione, da concordare preventivamente.
UNA VISITA PER TUTTI
La visita del Parco dura, in media, un’ora e mezzo ed è assolutamente adatta ai bambini! Gli amici a 4 zampe sono benvenuti (purché tenuti al guinzaglio!).
Il Parco non ha un punto ristoro, ma saremo lieti di consigliarvi alcuni ristoranti raggiungibili in auto in pochi minuti. Area picnic disponibile
Logo parco footer

PARCO SCULTURE DEL CHIANTI
Strada provinciale 9, 48
53019 Pievasciata - Castelnuovo Berardenga (Si)
P.I. 01181460526 C.F. 92044080528
Tel: +39 0577 357151 E-mail: info@parcosculturechianti.it
Privacy Policy

SCARICA LA NOSTRA APP